it

Una visita interattiva all’Atelier di Costumi a Venezia

Una giornata nella mia sartoria artigianale a Venezia

Gratia Plena: tutte le donne sono Regine dell’Anima

NEL MIO ATELIER DI COSTUMI A VENEZIA: MASCHERARSI PER SCOPRIRE SE’ STESSI

Venice Fashion Spring | Kimono à porter a Palazzo Grimani

LA MIA IDEA DI EVENT PLANNER. UN’ARTIGIANA AL SERVIZIO DELLE EMOZIONI.

I MIEI VELLUTI: L’HOME DECOR MADE IN ITALY

Il Ballo del Doge 2020 – Rapsodia del Carnevale di Venezia

Instagram Contest: Partecipa e Vinci Il Ballo del Doge 2019

Carnevale di Venezia 2019: la XXVI edizione de Il Ballo del Doge

IL BALLO DEL DOGE 2018 PRENDE FORMA

PER ORGANIZZARE UN MATRIMONIO A VENEZIA: UNA FAVOLA NEL CUORE

UNA WEDDING PLANNER DI LUSSO A VENEZIA E NEL MONDO.

Pugnale Eyewear e Il Ballo del Doge

Kimono fashion a Venezia: il kimono che trasforma l’outfit

COSA CUSTODISCONO LE BORSE DELLE DONNE: UN SOGNO A PORTATA DI MANO

FLAT SHOES PASSION: GLAMOUR E COMODITÀ DI UNA SCARPA.

Venice Fashion Spring | Kimono à porter a Palazzo Grimani

Antonia Sautter

06 Aprile 2018

min. read

 

La giornata di inaugurazione del weekend della moda a Venezia, la Venice Fashion Spring, vedrà come protagonista le mie creazioni di moda, in un happening di grande impatto artistico dal titolo “Kimono à porter”, nella splendida cornice del Museo di Palazzo Grimani, uno dei più bei palazzi rinascimentali di Venezia che dal 2008 arricchisce il circuito del Polo Museale Veneziano.

Una sfilata che si articolerà tra le stanze del Palazzo, tra affreschi con scene mitologiche, giardini e allegorie, stucchi e stanze segrete.

Ho pensato a questa sfilata come un tributo al legame storico di Venezia con l’Oriente, fonte di ispirazione della moda veneziana fin dal ‘500, i kimono disegnati e fatti a mano da Antonia Sautter nel suo atelier nel centro storico di Venezia, riassumono le suggestioni della tradizione e l’estro contemporaneo.

Kimono à porter” è il messaggio che desidero lanciare con questa sfilata agli appassionati di moda, ai sostenitori del “handmade in Venice”, a tutti coloro che vogliono conoscere e sostenere l’arte sartoriale veneziana, traghettandola nella modernità.

Se, come sostengo sempre “La moda è un messaggio di libertà” allora vorrei proprio che i miei kimono invitassero tutti – donne e uomini – a prendersi la libertà di giocare con il proprio outfit, a creare nuovi e stravaganti abbinamenti, a celebrare la disinvoltura con cui Venezia ha rotto le regole, fin dai tempi della Serenissima Repubblica, segnando il passo in fatto di stile e moda.

I tessuti pregiati che utilizzo sono stampati a mano seguendo le antiche tecniche orientali, tanto care a Mariano Fortuny, con matrici in legno o in formica che realizzo a mano per creare infinite combinazioni di pattern che rendono ogni capo unico nel suo genere.

Invitandovi a partecipare all’evento, suggerisco a tutti di non indugiare e indossare i kimono con disinvoltura, contrapponendo gli stili e rompendo gli schemi: di giorno, di sera, di notte, in ogni stagione, abbinandoli con le più svariate mise: dal jeans per un look casual, al tacco 12 per una sontuosa serata di gala.

Antonia Sautter Fashion Design Venice

Durante l’evento sarà possibile degustare alcune eccellenze enologiche provenienti da Venissa, un angolo incantato della laguna veneziana, dove nei terreni agricoli e nelle piccole isole di questo arcipelago prendono vita autentici prodotti della Venezia Nativa dal sapore unico grazie ai terreni ricchi di sale , alle maree che mescolano e che plasmano la terra e l’acqua generando le barene, e grazie alla potente luce del sole che nutre questi luoghi della sua energia.

Un connubio perfetto tra la storia agricola più antica di Venezia e un moderno progetto enogastronomico, con un tocco di spezie d’oriente nell’assaggio con un drink fatto su misura per la serata .”

Seguite i miei social network per scoprire le immagini inedite durante e dopo l’evento, tra arte, storia e tradizione artigianale a Venezia.

Sig. Sig.ra