fbpx it en

Una visita interattiva all’Atelier di Costumi a Venezia

Una giornata nella mia sartoria artigianale a Venezia

Gratia Plena: tutte le donne sono Regine dell’Anima

NEL MIO ATELIER DI COSTUMI A VENEZIA: MASCHERARSI PER SCOPRIRE SE’ STESSI

Lusso e Lifestyle in Event Planning

Carnevale di Venezia, la Guida a Il Ballo del Doge

Il Ballo del Doge 2020 – Rapsodia del Carnevale di Venezia

Venice Fashion Spring | Kimono à porter a Palazzo Grimani

Pets Art: i ritratti dei nostri amici animali

I MIEI VELLUTI: L’HOME DECOR MADE IN ITALY

Carnevale di Venezia, la Guida a Il Ballo del Doge

Il Ballo del Doge Domande Frequenti

Il Ballo del Doge 2020 – Rapsodia del Carnevale di Venezia

Instagram Contest: Partecipa e Vinci Il Ballo del Doge 2019

Lusso e Lifestyle in Event Planning

PER ORGANIZZARE UN MATRIMONIO A VENEZIA: UNA FAVOLA NEL CUORE

UNA WEDDING PLANNER DI LUSSO A VENEZIA E NEL MONDO.

Pugnale Eyewear e Il Ballo del Doge

Kimono fashion a Venezia: il kimono che trasforma l’outfit

COSA CUSTODISCONO LE BORSE DELLE DONNE: UN SOGNO A PORTATA DI MANO

FLAT SHOES PASSION: GLAMOUR E COMODITÀ DI UNA SCARPA.

Lusso e Lifestyle in Event Planning

Antonia Sautter

16 Ottobre 2019

min. read

In occasione della Convention Internazionale ICWF, International Convention of Wedding Fraternity, che si è tenuta a Venezia di recente, sono stata invitata sul palco dei relatori per raccontare cosa significhi per me luxury & lifestyle in events planning.

E’ stato un onore dare il benvenuto a Venezia agli straordinari professionisti internazionali che sono giunti in città. Venezia è da sempre la musa ispiratrice del mio lavoro e della mia vita di creativa.

Sono nata e cresciuta in questa meravigliosa città e fin da bambina mi sono ritenuta privilegiata ad avere il lusso di poter respirare l’essenza di ogni suo angolo. Per questa ragione Venezia è diventata lo scenario naturale degli eventi che organizzo, qui e nel mondo. A caratterizzare le ambientazioni che disegno e realizzo non è tanto la ricostruzione filologica dell’architettura della città, ma il sogno che essa rappresenta, è ciò che resta nell’immaginario di coloro che la scelgono come luogo emblematico per coronare il proprio sogno.
Il matrimonio è senza dubbio il sogno per antonomasia, il lusso di amare ed essere amati e di condividerlo con coloro che abbiamo vicino: regalare il sogno è un lusso.

Mi è stato chiesto di raccontare cosa significhi per me luxury and lifestyle in event. Questa occasione mi ha dato l’opportunità di raccogliere le idee e condividere con voi la mia visione di lusso, frutto di tante esperienze di vita e di professione.

ICWF-Antonia-Sautter

IL LUSSO COME TEMPO

Solo grazie al tempo possiamo sognare, creare e amare, nonché godere di bellezza e libertà. In sua assenza, nessuno di questi valori potrebbe
fare parte della nostra vita. Corriamo e guardiamo spesso indietro con rimpianto o ci proiettiamo nel futuro con ansia, è vero?

Quale momento migliore del giorno del proprio matrimonio per fermarci a godere del lusso del presente?
Quando incontro una coppia di futuri sposi desiderosi di realizzare il loro matrimonio, il primo lusso che prendo in considerazione con loro è proprio quello di fare in modo che, nel giorno del loro matrimonio, regalino a loro stessi e ai loro invitati la cura del tempo che trascorreranno insieme.

La domanda che immagino vi facciate è: come si realizza e rappresenta concretamente il lusso del tempo nel giorno del matrimonio?
Se tra i valori celebrati dal matrimonio c’è “prendersi cura l’uno dell’altro”, sicuramente nel giorno del grande evento il primo buon auspicio è di creare un momento in cui “prendersi cura del proprio tempo” e creare un’atmosfera e un’ambientazione che conduca protagonisti e invitati, in una dimensione di leggerezza, dove la fantasia ci conduca oltre la forma materiale delle cose. Un mondo dove tutto è possibile, dove soverchiare le regole della quotidianità, purchè ci si abbandoni a godere dell’attimo, per un giorno, per una notte… per tutta la vita!

È una delle parti che più amo del mio lavoro: realizzare ambientazioni, scenografie e spettacoli che raccontino una storia in cui ogni partecipante possa essere protagonista, liberando la propria immaginazione, senza pregiudizio.

IL LUSSO COME FANTASIA

Quante volte abbiamo sentito dire “sognare a occhi aperti”?
Riuscire a tornare indietro allo spirito con cui giocavamo da bambini è un lusso, perché permette di andare oltre i propri limiti.

Un evento ben riuscito regala dei benefici che gli ospiti porteranno con sé nel tempo ogni qual volta, attraverso la memoria, rivivranno il senso di stupore e divertimento. Per esempio, nella mia esperienza, quando disegno e realizzo i costumi, la fantasia è la mia compagna più affidabile, perché mi permette di interpretare infinite storie possibili per chi li indosserà. Il riscontro lo ritrovo quando gli ospiti degli eventi vengono a fare la prova costume nel mio atelier e, anche quelli inizialmente più titubanti, appena iniziano a provare i costumi, cambiano immediatamente l’atteggiamento e posso vedere chiaramente nei loro occhi quella scintilla che mi fa capire che le porte interiori del mondo della fantasia si stanno aprendo.
Che meraviglia cercare di immaginare la favola che stanno immaginando dentro sé stessi!

IL LUSSO COME EMOZIONE

Lo penso da sempre, fin dagli esordi con il mio evento più conosciuto al mondo, Il Ballo del Doge, la cui prima edizione si tenne nel 1994 e oggi è giunto alla ventisettesima, ma oggi è un tema molto comune: il lusso non più come bene materiale, bensì come esperienza personale di assoluta qualità.

Le emozioni sono il cuore delle esperienze che rimangono nella memoria per lungo tempo.
L’eccezionalità e l’unicità delle emozioni che si fanno vivere a un ospite di un evento sono il lusso. Un lusso impalpabile, in cui il desiderio di appagamento non è quello di possedere un oggetto, ma la voglia di vivere un’esperienza da raccontare.

Qualche anno fa, un ospite de Il Ballo del Doge mi disse “Vous êtes la page qu’on a pas envie de tourner” Ecco, io penso sia una delle cose più belle che mi sia mai stata detta che mi diede la conferma di quanto le emozioni siano il bene di lusso più prezioso da produrre, e spero, anche il meglio remunerato dai nostri clienti!

Events Planning Antonia Sautter

IL LUSSO COME CONDIVISIONE

Se l’emozione è il lusso di oggi, la possibilità di condividerla e renderla fruibile a coloro che amiamo è la scintilla
che motiva la sua ricerca e la sfida per chi, come noi, organizziamo eventi memorabili nella vita dei nostri clienti.

Non è un caso che oggi la condivisione supera i confini del proprio privato per raggiungere nell’etere i nostri contatti più distanti, per esempio nei social network.

C’è forse anche dell’esibizionismo in tutto ciò, ma io sono un’inguaribile romantica e penso che oggi le immagini parlano più delle parole, non per superficialità, ma non a caso, forse, all’origine della storia dell’uomo ancora prima della parola, è stata l’immagine il primo segno vero di comunicazione, tangibile e comprensibile a tutti anche attraverso il tempo.

Condividere con chi è vicino e condividere con chi è lontano. Un evento di lusso è l’occasione per regalare un’esperienza per condividere delle emozioni che determinano la qualità della nostra vita e il benessere nelle relazioni che per noi contano (la famiglia, gli amici, i colleghi di lavoro).

Riuscire a creare nuove emozioni è un bene così raro da poter essere considerato un lusso.

Nel backstage dei miei eventi, mi rendo conto che sia io che il mio team siamo talmente coinvolti in maniera empatica che viviamo con la stessa trepidazione l’emozione di ciò che accade nella front-line.

IL LUSSO COME ETICA

Le ragioni per le quali credo che il lusso sia una cosa buona, e non vada demonizzato, sono sostanzialmente tre:

– i prodotti di fascia alta rappresentano un settore determinante per l’economia di ogni paese;
– scegliendoli si fa un gesto responsabile ed etico perché si preserva la qualità e il lavoro delle persone;
– il vero lusso è sostenibile, rispetta le persone e l’ambiente.

Trent’anni fa, ho scelto di fondare la mia attività nel centro storico di Venezia dove tutt’oggi è operativa. La logistica di Venezia è complessa e certamente non è la più comoda possibile, ma per me è un punto d’orgoglio preservare le attività produttive nel cuore della città, dare lavoro a tanti giovani che abitano a Venezia e nei suoi dintorni, proseguire la tradizione artigianale veneziana disegnando e realizzando a mano insieme al mio team di veri artisti artigiani le scenografie, i costumi, le collezioni di moda, le stoffe, le decorazioni e ogni dettaglio di un evento che, come piace dire a me, è originale “Hand-made with love in Venice”.

È importante fare molta cultura in questo senso, perché scegliere il lusso etico significa anche supportare la sostenibilità di un mercato e valorizzare le competenze.

Luxury Event Planning Venezia Italy

IL LUSSO COME DETTAGLIO

Siamo abituati a pensare all’artigianalità legata al mondo della moda, ma dietro alla realizzazione di un evento di lusso c’è una immensa quantità di lavoro artigianale. Per esprimere al meglio la propria creatività nella realizzazione di un evento che calzi a pennello al committente, bisogna fare un lavoro sartoriale: dall’idea creativa alla sua realizzazione, in cui il dettaglio

Quest’anno ricorrono i 500 anni dalla morte di Leonardo Da Vinci e, come creativa, non posso che essere affascinata dalla figura di Leonardo, per la genialità con cui disegnava e progettava le sue macchine per gli effetti speciali, e quelle teatrali, un precursore dei grandi scenografi di Hollywood.

Non posso che prendere in prestito una citazione del grande maestro Da Vinci: I dettagli fanno la perfezione e la perfezione non è un dettaglio.

Ciò che rende non replicabile un evento risiede proprio nei dettagli; quelle intuizioni, apparentemente secondarie, che conferiscono unicità all’esperienza.

Si tratta della parte più sfidante e stimolante per me, perché mi permette di conferire un tocco finale e inaspettato a un evento, anche quando tutto è apparentemente deciso. Avrete sicuramente provato quella sensazione di gioia che vi pervade quando al vostro cliente rivelate la sorpresa inaspettata, quel dettaglio che per lui farà per sempre la differenza!

IL LUSSO COME LIBERTÀ

Sognare è un lusso e io me lo concedo tutto!

 

Per maggiori informazioni scrivi a

info@antoniasautter.it

oppure
Visita il mio Sito Web Ufficiale

Event Design Antonia Sautter Venice Italy

Sig. Sig.ra